Tutto sullo spumante VI. Mindent a pezsgőről


Tutto sullo spumante

Tipi di bicchiere

Il bicchiere è fondamentale per valorizzare i profumi (a volte anche i difetti) del vino. Deve essere a stelo lungo, di vetro sottile, possibilmente cristallo, lavato senza detersivi aggressivi e ben asciugato con un panno morbido che non lasci pelucchi. Cercate di non bere mai uno spumante in un bicchiere basso, le bollicine resterebbero imprigionate. La flute (flauto tradotto dal francese) classica alta e slanciata, sfido chiunque a non averne un servizio ricevuto tra i regali di matrimonio, è stata sostituita da una flute di concezione più moderna, con un diametro più ampio che favorisce l'esplosione del perlage e dei profumi. Gli spumanti dolci, come il Moscato d’Asti, andrebbero gustati in coppe, anche di queste se ne trovano tra i ricordi delle nonne, più basse e larghe, in cui il vino possa quasi concentrare i suoi aromatici sentori.

festeggiare è consentito! Piegate la bottiglia, cominciate a versare lo spumante con delicatezza, aspettando che "la schiuma" o il "collier di perle" come alcuni romantici la definiscono si dissolva e continuate a mescere riempiendo il calice non oltre la metà (è solo il primo…). Osservate il colore dello spumante cogliendone le sfumature, guardate le acrobazie delle bollicine, se sono fini o grossolane, lo spumante di qualità deve avere un lungo perlage, un'effervescenza che non si smorza subito. Avvicinate il calice al naso, annusate cercando di percepire profumi floreali, fruttati, vegetali o di frutta secca o disidratata o ancora una fragranza come di pane fresco e magari più tardi arriva la vaniglia.. Ora assaggiatelo, prima un piccolo sorso per preparare il palato poi ancora uno, tenete il vino in bocca per qualche secondo coinvolgendo tutte le papille, poi deglutite. Riprovate e prima che vi arrivi una vertigine, soprattutto se siete a stomaco vuoto, memorizzate le percezioni. Avvertite un po' di acidità, una punta di dolce o amaro, una sensazione di grande vivacità data dalle bollicine? Tutto questo e altro ancora in un sorso di spumante.

Mindent a pezsgőről

Hogyan válasszuk poharat

Folytatnád a cikk fordítását? Fejlesztenéd az olasz tudásod?

Klikk ide!

#AlbertoTibaldi

4 megtekintés

© 2017 Eu-Project Bt. 1081 Budapest, Bezerédi utca, 19; Adószám: HU25800474; Cg: 01-06-791333

FELHASZNÁLÁSI FELTÉTELEK